GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Come ultima novità del Night City Wire di oggi, dopo il nuovo trailer e l’annuncio di un anime chiamato Cyberpunk: Edgerunners, CD Projekt Red ha spiegato come funziona la Braindance, una delle meccaniche inedite di Cyberpunk 2077.

Come è possibile vedere nel video gameplay inedito, presente in calce, la Braindance permette al giocatore di tornare mentalmente indietro nel tempo e di catturare dei dettagli o delle informazioni utili per poter proseguire con l’avventura e nelle missioni.

Il Braindance Editor di Cyberpunk 2077, invece, permette di andare avanti velocemente o di rallentare questa sorta di pellicola mentale sfruttando dei determinati eventi anche se V, il protagonista, non si trovava in quell’esatto momento a testimoniare la scena.

Con Braindance è dunque possibile raccogliere ogni dettaglio di un evento, tra cui suoni e immagini, per permettere a V di non lasciar nulla indietro. In alcuni casi, oltre alla possibilità di alternare i livelli audio visivi, è possibile vedere tramite una specie di spettro per gli infrarossi.

Il PlayStation Blog ed altre testate giornalistiche, inoltre, hanno pubblicato in questi minuti delle nuove immagini di Cyberpunk 2077, visibili nella galleria in calce.

Cyberpunk 2077 sarà disponibile dal 19 novembre 2020 per PC, Xbox One e PlayStation 4 con la versione per Google Stadia in uscita lo stesso anno. Il titolo sarà anche giocabile su Xbox Series X e PlayStation 5 quando disponibili.