Cyberpunk 2077 potrebbe essere un gioco di nuova generazione che richiederà varie risorse su PC, ma non sarà grande come Call of Duty: Warzone o Modern Warfare, non preoccupatevi.

Durante il grande evento delle nuove schede video RTX 30 Series, Nvidia ha mostrato una diapositiva con uno screenshot di Cyberpunk 2077 come esempio di un gioco di nuova generazione che richiede velocità di lettura / scrittura elevate su SSD.

Lo scatto è stato accompagnato dalla rivelazione di una nuova tecnologia Nvidia chiamata RTX IO, che funziona con l’API DirectStorage di Microsoft per consentire alla GPU di gestire parte del caricamento del gioco e della decompressione degli asset. La tecnologia è progettata principalmente per SSD NVMe, prendendo spunto dal lavoro di Microsoft con Xbox Series X.

Sfortunatamente, alcuni hanno preso la cosa dei 200 GB alla lettera, pensando che Cyberpunk 2077 sia un gioco da 200 GB, mentre Nvidia stava solo usando uno screenshot come esempio.

A quel punto, il leader della community di CD Projekt Red Marcin Momot ha dovuto chiarire che Cyberpunk 2077 non occuperà 200 GB su PC, affermando che le dimensioni del titolo saranno come quelle di titoli moderni. Maggiori dettagli sulle specifiche per PC, a quanto pare, arriveranno presto.

Cyberpunk 2077 uscirà il 19 novembre su PC, PS4 e Xbox One. Avete visto il nuovo trailer ricco di raytracing presentato proprio ieri?