GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Diverso tempo fa la redazione di PC Gamer, dopo aver provato con mano il titolo, aveva scoperto che in Cyberpunk 2077 era possibile non solo possedere molte armi, nascondersi e scivolare se necessario, ma anche correre sulle pareti come Prince of Persia e Titanfall. Quest’ultima funzionalità, però, è stata a quanto pare rimossa dal gioco finale.

In un’intervista rilasciata a Gamereactor, il level designer di Cyberpunk 2077 Max Pears ha spiegato che questo sistema è stato tagliato dal titolo per una questione di design non specificata, ma probabilmente per non cambiare troppo Night City.

“Ah, il wall running,” ha detto Pears. “Questo è qualcosa che abbiamo rimosso per dei motivi di design. Continuerà però ad esserci molta flessibilità sul movimento, questo è sicuro.”

Questa scelta è probabilmente sensata: in shooter come Titanfall 2 che sono costruiti attorno a piccoli livelli in cui il progresso è tutto, lasciare la possibilità di correre sulle pareti in un mondo molto più vasto e complesso come quello di Cyberpunk 2077 stonerebbe e non avrebbe una vera e propria utilità, se non quella di scappare dai nemici in un modo diverso rispetto al solito.

Cyberpunk 2077 uscirà il 19 novembre su PC, PS4 e Xbox One. Avete visto i bonus che saranno presenti in ogni copia, fisica e digitale, del titolo?

Fonte: GameReactor