Cyberpunk 2077 è uno dei titoli più attesi di questa generazione, ed i rumor non mancano affatto. In questi giorni si sta parlando molto del possibile periodo di rilascio: è quasi certo che non uscirà nel 2019, e di conseguenza il 2020 è l’anno che molti hanno deciso di scegliere come loro aspettativa per l’arrivo del gioco.

Ebbene, tra queste persone c’è anche Jason Schreier, il noto giornalista di Kotaku, che afferma di aver sentito da tre fonti che “inizialmente Cyberpunk 2077 doveva arrivare nel 2019, ma lo studio ha pensato che fosse un obiettivo irraggiungibile.” Schreier si aspetta il rilascio del titolo nella metà del 2020, con un possibile annuncio all’E3 2019, e dopodichè un rinvio al 2020.

L’arrivo di Cyberpunk 2077 è previsto per PC, Xbox One e PlayStation 4: per saperne di più dovremo aspettare un annuncio da parte di CD Projekt all’E3 2019.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •