Dopo il teaser del mese scorso, Behaviour Interactive e Capcom hanno svelato tutti i dettagli sul capitolo di Resident Evil di Dead by Daylight.

La serie survival horror della compagnia giapponese entrerà a far parte del titolo multiplayer asimmetrico a partire dal 15 giugno per un prezzo di 11.99 dollari. Gli utenti che acquisteranno il capitolo riceveranno anche un esclusivo ciondolo “Umbrella Corporation” gratuito. Il capitolo porterà in Dead by Daylight due nuovi Survivors, Leon S. Kennedy e Jill Valentine.

Ogni personaggio avrà tre Perk: Flashbang, uno dei perk di Leon, segna una novità assoluta, consentendo ai giocatori di generare un oggetto completamente nuovo. Dopo aver raggiunto un certo tasso di progresso nella riparazione dei generatori, Leon sarà in grado di nascondersi in un armadietto e creare una granata flash, che può essere utilizzata per distrarre o accecare temporaneamente il Killer.

Dead-by-Daylight_Resident_Evil_Collab_2

Coloro che preferiscono giocare come Killer saranno sicuramente felici di sapere che potranno prendere i panni del Nemesis. Questo personaggio mostruoso può infettare i Survivors con i suoi potenti attacchi tentacolari. Più li infetta, più potere guadagna, poiché la portata dei suoi tentacoli aumenta. Per contrastare i suoi dannosi attacchi, i Survivors possono contare su vaccini sparsi per le mappe.

Per la prima volta nella storia di Dead by Daylight, il capitolo di Resident Evil presenterà un Killer aiutato dall’intelligenza artificiale. Oltre ad evitare gli attacchi mortali del Nemesis, i Survivors dovranno anche fare attenzione agli zombie in agguato.

Infine, oltre a calarsi nei panni di questi famosi personaggi, i giocatori potranno esplorare una nuova mappa: la stazione di polizia di Raccoon City, una reliquia ormai decrepita di quello che una volta era un faro di giustizia e uno dei punti di riferimento emblematici della città.

Dead by Daylight è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, Google Stadia e Nintendo Switch.