In esclusiva ad IGN, Behaviour Interactive ha svelato oggi il nuovo capitolo del suo survival horror asimmetrico Dead by Daylight, e ci sono interessanti novità. Intitolato “All-Kill“, il nuovo capitolo del titolo è a tema K-Pop. Sì, avete letto bene.

All-Kill include un nuovo killer, The Trickster (o Ji-Woon), una star del K-Pop con un debole per gli omicidi. Insieme a lui c’è il sopravvissuto Yun-Jin, un produttore dell’etichetta discografica Mightee One (non esistente, ndr). Behaviour Interactive afferma di aver lavorato con Kevin Woo del gruppo U-Kiss e DJ Swivel, produttore canadese vincitore di un Grammy che ha collaborato proprio con gruppi come i BTS, per assicurarsi che l’industria e la community del K-Pop siano accuratamente ritratti in questo capitolo, “ambientato sullo sfondo della spietata industria del K-Pop”.

Yun-Jin è un produttore di Mightee One, che decise un giorno di creare un gruppo in stile BTS chiamato NO SPIN, con Ji-Woon come uno dei cantanti. Ji-Woon si è rivelato essere qualcuno che non poteva condividere i riflettori, e uccise gli altri membri del gruppo in un “incidente”. Yun-Jin, nonostante tutto, continuò a lavorare con lui, ma Ji-Woon continuò la sua furia e si trasformò definitivamente in The Trickster.

Questo nuovo capitolo è ora disponibile nei server di prova su PC. Questa nuova build permette anche di testare le impostazioni grafiche per i daltonici, anticipate già qualche settimana fa.

Dead by Daylight è disponibile su PS4, PS5, Switch, Xbox One, Xbox Series X, PC, Google Stadia e dispositivi mobili.