Dead or Alive Xtreme: Venus Vacation è il quinto capitolo della serie di Dead or Alive Xtreme, e coloro che ne sanno sono a conoscenza di che tipo di gioco è: una serie di ragazze del roster di Dead or Alive si trova su un’isola tropicale per giocare a pallavolo e diversi mini-giochi ogni giorno, ma il titolo viene considerato più divertente per altri motivi.

Ora, Koei Tecmo ha annunciato che sta intraprendendo un’azione legale contro un individuo che ha venduto DVD senza licenza di filmati estratti proprio da Dead or Alive Xtreme: Venus Vacation, ma non solo. I DVD, che sarebbero stati resi disponibili attraverso siti di aste online, contengono compilation estese tratte dalla versione per PC disponibile in Giappone. Per realizzare questi video, però, sono state usate delle mod che hanno il compito di togliere quel poco di abbigliamento che indossano le ragazze di Dead or Alive.

Citando la violazione del copyright, Koei Tecmo ha denunciato il venditore al dipartimento di polizia della prefettura di Kanagawa prima di intentare cause civili e penali per il risarcimento. Il publisher giapponese ha ribadito sul suo sito web che adotterà misure simili contro tutte le parti che ritiene stiano violando il copyright delle sue IP e licenze.

Dead or Alive Xtreme: Venus Vacation, intanto, continua a ricevere nuovi contenuti, pertanto sembra che nonostante tutto Koei Tecmo non voglia staccare la spina al gioco per ora.

Fonte: Famitsu | Via: Siliconera