Si tratta di un’enorme sorpresa, forse anche prevista da alcuni, quella che oggi Kojima Productions ci ha riservato. Lo studio fondato da Hideo Kojima ha infatti annunciato che Death Stranding arriverà anche su PC all’inizio dell’estate del 2020.

Il publisher 505 Games non ha ancora rivelato su quale piattaforma digitale sarà acquistabile il gioco: le ipotesi più probabili sono quelle di Steam ed Epic Games Store, che attualmente si stanno contendendo il mercato PC. Death Stranding era stato rimosso dalla lista delle esclusive PS4 qualche mese fa sul sito ufficiale di PlayStation, ed alcuni avevano iniziato a pensare che il titolo sarebbe sbarcato in futuro anche su PC, un’ipotesi mai ufficializzata o smentita fino ad oggi.

Death Stranding sarà disponibile dall’8 novembre su PS4, mentre su PC arriverà all’inizio dell’estate 2020, probabilmente verso il mese di giugno.