Death Stranding è arrivato su PS4 lo scorso anno e più recentemente su PC, e l’universo creato dalla mente di Hideo Kojima, noto game designer giapponese che ha dato vita anche a Metal Gear tra le altre cose, si espanderà ancora di più fino a toccare le librerie.

È infatti in lavorazione un vero e proprio romanzo di Death Stranding intitolato Death Stranding: The Official Novelization. L’opera uscirà nei primi mesi del 2021 in lingua inglese, ma sembra che i fan di Death Stranding del nostro paese non avranno bisogno di acquistarlo per forza da fuori.

La casa editrice J-Pop, maggiormente nota per la distribuzione in Italia di manga, ha annunciato in queste ore che distribuirà il romanzo di Death Stranding anche da noi. La finestra di lancio fissata è per la fine del 2020 e inizio del 2021, pertanto possiamo aspettarci che, problemi legati alla pandemia permettendo, Death Stranding sbarcherà nelle librerie o edicole in inverno.

“Il romanzo tratto dal capolavoro videoludico di Hideo Kojima, che ne approfondisce molti aspetti e personaggi! In un futuro non troppo lontano, il mondo è sconvolto da misteriose esplosioni, che danno vita a una serie di eventi soprannaturali chiamati Death Stranding, con creature ultraterrene che infestano il paesaggio e un’incombente estinzione di massa: toccherà a Sam Porter Bridges cambiare le sorti di una terra desolata e devastata per cercare di salvare il genere umano dall’imminente annientamento.”

Death Stranding: The Official Novelization è scritto da Hitori Nojima, noto anche come Kenji Yano. Death Stranding è invece disponibile su PC e PS4.

Fonte: J-Pop