Death Stranding è in dirittura d’arrivo su PC il mese prossimo dopo diverso tempo in esclusiva temporanea su PlayStation 4, e proprio per questo saranno sicuramente molti i giocatori a voler conoscere l’hardware necessario per far girare l’ultimo lavoro di Hideo Kojima.

Stando a quanto riportato da PC Gamer, i requisiti minimi sono piuttosto abbordabili, ma il massimo che sarà possibile ottenere è una risoluzione di 720p e 30 FPS. Qui vengono richiesti un i5 3470 o un Ryzen 3 1200 assieme a 8GB di RAM e ad una GeForce GTX 1050 3GB o AMD Radeon RX 560 da 4GB. Lo spazio richiesto sarà di 80GB.

Vediamo assieme i requisiti minimi e consigliati della versione PC di Death Stranding.

Requisiti minimi Death Stranding PC:

  • OS: Windows 10
  • CPU: Intel Core i5-3470 o AMD Ryzen 3 1200
  • RAM: 8 GB
  • GPU: GeForce GTX 1050 3 GB o AMD Radeon RX 560 4 GB
  • DirectX 12
  • HDD: 80GB
  • Schede audio: Compatibili con DirectX

Requisiti consigliati Death Stranding PC 30 FPS

  • OS: Windows 10
  • CPU: Intel Core i5-4460 o AMD Ryzen 5 1400
  • RAM: 8GB
  • GPU: GeForce GTX 1050 Ti  4 GB o Radeon RX 570 4 GB
  • DirectX 12
  • HDD: 80GB
  • Schede audio: Compatibili con DirectX

Requisiti consigliati Death Stranding PC 60 FPS

  • OS: WIndows 10
  • CPU: Intel Core i7-3770 o AMD Ryzen 5 1600
  • RAM: 8GB
  • GPU: GeForce GTX 1060 6 GB o AMD Radeon RX 590
  • DirectX 12
  • HDD: 80GB
  • Schede audio: Compatibili con DirectX

Death Stranding uscirà su PC il 14 luglio.

Fonte: PC Gamer