In un aggiornamento sulla pagina principale del sito di Undertale, il creatore Toby Fox condivide i suoi pensieri sul gioco nel suo quinto anniversario, ed entra nei dettagli sullo sviluppo del suo seguito Deltarune, il cui primo capitolo è già disponibile gratuitamente.

Fox afferma che ha “in gran parte trascorso gli ultimi due anni a scrivere, comporre, progettare e disegnare” per delineare completamente Deltarune, e dopo aver cercato un’alternativa a GameMaker, il motore utilizzato per Undertale, ha deciso di tornarci dopo tutto, il che rappresenta una grande parte del tempo di sviluppo. Detto questo, Fox si sente “molto fiducioso” di poter pubblicare il secondo capitolo di Deltarune entro la fine del 2020. Si spinge anche al punto di offrire una lista completa dello stato sui progressi di ogni aspetto del gioco, inclusa l’implementazione di battaglie e filmati, fino alla risoluzione dei bug e alla traduzione.

Essendo che Deltarune è sviluppato da un piccolo team e non solo da Fox, probabilmente per i vari problemi che ha in questo momento causati dall’eccessivo sviluppo, Fox suggerisce che potrebbe aver bisogno di aiuto per realizzare il terzo capitolo, incluso, ma non limitato a, un nuovo polso.

Non esiste ancora una data di uscita per il capitolo due di Deltarune, ma in realtà non dovrebbe tardare troppo ad arrivare.

Fonte: Toby Fox