Sony e Bluepoint Studio hanno diffuso questo pomeriggio i primi dettagli sulla creazione del personaggio e Photo Mode del remake di Demon’s Souls, in uscita su PS5 dal 12 novembre negli Stati Uniti ed altre regioni e dal 19 novembre in Europa e il resto del mondo.

Sul PS Blog, Gavin Moore, di SIE Worldwide Studios External Development, ha spiegato come funzioneranno queste funzionalità nel remake.

Grazie al nuovo generatore di personaggi, saranno disponibili fino a 16 milioni di combinazioni con cui personalizzare l’aspetto del proprio personaggio. Sono state aggiunte molte più opzioni di personalizzazione di quelle presenti nel gioco per PS3, e la varietà dovrebbe essere tale da soddisfare anche coloro che amano armeggiare con ogni cursore. Si può giocare nei panni di sé stessi, o della persona che si desidera essere.

In modalità foto, invece, è possibile nascondere o visualizzare armi ed elmi, o addirittura nascondere del tutto il personaggio per catturare una scena spettacolare. È possibile, inoltre, mettersi in posa e cambiare espressione per scattare il selfie perfetto. Naturalmente è possibile modificare le impostazioni della fotocamera, zoomare avanti e indietro, aggiungere la grana, o mettere fuori fuoco gli amici.

Tutti i filtri sono disponibili anche al di fuori della modalità foto, durante il gioco normale. Tra questi c’è un filtro che regola i livelli di luminosità, contrasto e colore in modo tale che assomiglino a quelli del gioco originale PS3: un must per coloro che preferiscono il look classico.

Demon’s Souls Remake sarà disponibile dal 19 novembre su PS5 in Europa.

Fonte: PS Blog