Giusto all’inizio della settimana vi avevamo riportato la notizia del fatto che qualcuno aveva trovato nel remake di Demon’s Souls una misteriosa porta chiusa. Non era mai stato chiaro che cosa bisognasse fare per aprirla e scoprire cosa contiene, ma non più.

Lo streamer Distortion2 ha infatti scoperto nel corso della notte cosa bisogna fare per aprire questa porta. Come prima cosa, è necessario giocare a Demon’s Souls nella modalità Fractured, una cosiddetta modalità specchio sbloccabile dando alla statua del Nexus ben 25mila anime. Arrivati in partita, portate l’allineamento verso Pure Black o Pure White e cercate le Ceramic Coin sparse per il mondo di gioco.

Per aprire la porta ne servono 26, e siccome sono limitate è necessario fare più run in New Game+ con il medesimo personaggio. Dopo aver trovato tutte e 26 le monete, nello Shrine of Storms parlate con Sparkly the Crow e ottenete la chiave. A quel punto potrete aprire la porta, che al suo interno contiene un set di armatura per boss Penetrator.

Uno dei primi misteri dei giochi PS5 è stato dunque risolto in relativamente poco tempo. Che ne pensate? Cosa pensavate ci fosse dietro alla porta?