Lo scorso anno Bungie ha introdotto in Destiny 2 il Deposito dei Contenuti di Destiny, un sistema che va ad archiviare alcune parti del gioco per evitare che diventi ancora più grande di quello che già è. E in occasione del lancio della prossima espansione, disponibile da febbraio, un’importante campagna di Destiny 2 entrerà nel Vault.

In un post pubblicato sul proprio blog, Bungie ha confermato che la campagna de I Rinnegati entrerà nel Deposito il 22 febbraio 2022, data di uscita della Regina dei Sussurri e dell’inizio dell’anno 5. “La campagna de I Rinnegati e la destinazione Riva Contorta entreranno nel DCV (attenzione: la destinazione Città Sognante continuerà a essere disponibile), insieme ai contenuti stagionali dell’anno 4, tra cui le missioni esotiche “Presagio” e “Araldo”. Comprendiamo il valore unico di queste esperienze in Destiny e stiamo sperimentando dei modi per riprenderle e creare nuove emozionanti missioni esotiche per il futuro di Destiny 2,” dice Bungie.

Per far provare a tutti la campagna dei Rinnegati, Bungie la renderà disponibile gratuitamente il 7 dicembre 2021. La maggioranza dei contenuti stagionali dell’anno 4 verrà archiviata, ma una parte sarà mantenuta nell’anno 5, tra cui l’assalto “Terreni di prova” e le attività dei Campi di battaglia.

Destiny 2 è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Google Stadia.