Sin dal lancio Diablo 2 Resurrected soffre di notevoli problemi ai server che, purtroppo, non sembrano avere una fine. Per far capire alla community cosa attualmente non funziona, Blizzard ha pubblicato un nuovo post sul forum ufficiale del gioco, spiegando esattamente perché non è possibile giocare senza problemi.

“I nostri problemi ai server non sono legati ad un’unica causa; stiamo risolvendo ogni problema che si presenta, sia con soluzioni temporanee che con cambiamenti a lungo termine”, si legge nel post. “Un piccolo numero di giocatori ha notato che i progressi del proprio personaggio sono andati perduti. In futuro, qualsiasi perdita [di progressi] dovuta a un crash del server dovrebbe essere limitata a diversi minuti. Questa non è una soluzione finale e stiamo continuando a lavorare su questo problema.”

Il post spiega anche come funzionano i server di Diablo 2 Resurrected: ogni server regionale è collegato ad un server globale più grande, ed è facile avere crash quando ci sono sempre più giocatori e i salvataggi diventano troppo frequenti. Inoltre, una delle cause dei problemi sembra essere la presenza di molto codice vecchio.

Diablo_2_Resurrected_Butcher

“Questo servizio, con alcuni aggiornamenti dall’originale, gestisce pezzi critici, vale a dire la creazione/unione delle partite, l’aggiornamento/lettura/filtraggio delle liste, la verifica dello stato dei server e la lettura dei personaggi dal database. Tutto questo per garantire che il vostra personaggio possa partecipare a qualsiasi cosa voi stiate filtrando”, continua Blizzard. Il codice legacy non riuscirebbe però a tenere il passo con il comportamento moderno dei giocatori, e la creazione ripetuta di nuove partite per farmare oggetti va a sovraccaricare i server.

Blizzard sta dunque lavorando su tre fix che dovrebbero migliorare l’esperienza di gioco complessiva. Con il primo vengono limitate il numero di operazioni al database per creare e unirsi alle partite, anche se questo è solo temporaneo. Il secondo prevede la creazione di una coda di accesso, mentre il terzo è una suddivisione di pezzi critici di diverse funzionalità per poterci lavorare meglio.

Diablo 2 Resurrected è disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch.