Uno degli annunci più importanti della BlizzCon 2019 è stato quello di Diablo 4, che come sappiamo arriverà in una data ancora da rivelare su PC, PS4 e Xbox One.

Nel corso di un panel speciale tenutosi all’evento, gli sviluppatori hanno discusso dei sistemi e delle peculiarità del gioco, affermando che “l’esplorazione senza interruzioni” è uno dei principi fondamentali che caratterizzano Diablo 4. Per essere più specifici, non ci saranno schermate di caricamento mentre ci si sposta tra dei livelli o dei dungeon.

Questa scelta tecnica unita all’uscita che avverrà tra qualche anno inizia a far pensare che Blizzard abbia intenzione di portare Diablo 4 anche sulle future PS5 e Xbox Scarlett, il quale uno dei punti di forza è proprio l’SSD, o disco solido, che dovrebbe cancellare completamente i tanto odiati tempi di caricamento.

Per sapere effettivamente cosa ha in serbo per noi la compagnia americana dovremo aspettare, e sicuramente non poco tempo.

Fonte: PCGamesN