In una recente riunione con gli azionisti per discutere dell’ultimo trimestre fiscale di Blizzard, il COO di Activision, Daniel Alegre, ha parlato brevemente dei risultati del playtesting interno di Diablo Immortal, titolo in sviluppo per dispositivi moblili.

Secondo Alegre, Diablo Immortal è stato reso giocabile in un ambiente di test interno durante il terzo trimestre dell’azienda. Si presume che la risposta provenga dai dipendenti Blizzard, quindi dovrebbe essere presa con un certo scetticismo. Tuttavia, Alegre ha affermato che dai playtest sono emerse delle opinioni “estremamente entusiaste“, non andando però nei dettagli.

Inoltre, Alegre afferma anche che Blizzard amplierà presto il playtest di Diablo Immortal. Il prossimo ciclo di test si estenderà ai “test regionali esterni”, il che significa che presto dei gruppi di test in determinate regioni del mondo potranno partecipare al gioco.

Diablo Immortal è in sviluppo per dispositivi mobili, e probabilmente ci vorrà ancora del tempo prima di saperne di più. Si ipotizza che maggiori informazioni arriveranno nel 2021, ed è probabile che ciò accada in realtà.

Fonte: MP1ST