In una delle prime interviste rilasciate da quando è entrata a far parte dello studio, Rebecka Coutaz, general manager di DICE, ha rivelato a GamesIndustry.biz che attualmente la compagnia è concentrata esclusivamente su Battlefield 2042 e che “non ha tempo” per altri progetti.

Mentre DICE è principalmente noto per aver lavorato sul franchise di Battlefield, occasionalmente ha sviluppato altri giochi come Mirror’s Edge e Star Wars Battlefront. Quando le è stato chiesto se fosse attualmente impossibile lavorare su un progetto come Mirror’s Edge, Coutaz ha risposto in maniera affermativa.

“Assolutamente sì”, ha detto. “Ci stiamo concentrando solo su Battlefield 2042. Non c’è tempo per altro e questo è ciò che vogliamo fare. In tre anni vogliamo essere la centrale degli sparatutto in prima persona che DICE merita di essere, e questo è il nostro obiettivo”.

“Voglio che il team sia davvero orgoglioso di Battlefield 2042. È questo l’obiettivo che stanno perseguendo e hanno il loro cuore e la loro passione. Vogliamo essere davvero, davvero orgogliosi di DICE. Vogliamo che DICE diventi il numero uno dei giochi sparatutto in prima persona in Europa e una delle potenze mondiali. È una squadra favolosa. Faremo della magia insieme,” ha concluso.