Dlala Studios ha collaborato con Rare e Microsoft per riportare in vita la serie di Battletoads lo scorso anno, e se questo revival non ha fatto impazziare molti, è stato il titolo che doveva essere. Ora, Dlala Studios vuole procedere in una direzione piuttosto simile, a quanto pare.

Lo sviluppatore ha attualmente alcuni annunci di lavoro aperti sul proprio sito, e due in particolare sono molto interessanti. Le pagine delle posizioni per un 2D VFX Artist e 2D Environment Artist suggeriscono che il prossimo gioco dello studio indipendente sarà in 2D, proprio come Battletoads. Ciò che è ancora più interessante, tuttavia, è che entrambe le posizioni parlano di un titolo che è un nuovo capitolo “di una IP molto amata e consolidata“.

“Stiamo cercando un artista VFX 2D con esperienza di lavoro in Unity che si unisca a noi come collaboratore a distanza. Lavorando all’interno di un ambiente collaborativo multidisciplinare, il ruolo prevede lo sviluppo e l’implementazione di funzionalità relative ai VFX, lavorando a stretto contatto con l’Art Director e i team di Arte e Design per garantire che il gioco sia bello e divertente. Il candidato prescelto contribuirà a un nuovo entusiasmante progetto con un’IP consolidata molto amata,” si legge in uno degli annunci.

Secondo voi a che cosa si riferisce Dlala?