Bethesda Softworks, una società di ZeniMax Media, è lieta di annunciare il successo di pubblico e critica del lancio di DOOM Eternal, che ha già superato tutti i record di vendita della serie nel weekend dell’uscita, raddoppiando il primato di incassi detenuto da DOOM (2016). DOOM Eternal è stato il titolo campione di incassi su Steam per tutta la settimana, raggiungendo in brevissimo tempo un numero di giocatori simultanei superiore a 100.000

Al successo commerciale dell’uscita di DOOM Eternal fa eco un consenso unanime e globale da parte della critica. Ad oggi, DOOM Eternal ha ottenuto un punteggio Metacritic di 90/89/87 su PC/Xbox/PS4 e una valutazione positiva del 96% su OpenCritic. In molti lo salutano già come un sicuro contendente al titolo di gioco dell’anno nonché uno dei migliori sparatutto nella storia di questo genere.

Oltre al titolo in sé, anche idTech 7, il motore di gioco di DOOM Eternal, ha ricevuto consensi entusiastici. In una dettagliata analisi del motore idTech, i guru di Digital Foundry sono giunti alle seguenti conclusioni:

  • “idTech 7 is incredible
  • “The game is fast, optimal and beautiful – and one of the most impressive looking titles I’ve ever played”
  • “Without question, Doom Eternal is one of the best action games of the generation”

“Desideriamo ringraziare i nostri milioni di fan per l’entusiasmo con cui supportano questo gioco”, ha dichiarato Ron Seger, vicepresidente senior del dipartimento vendite globali di Bethesda Softworks. “Nonostante la chiusura di molti negozi di videogiochi, siamo lieti che così tanti fan abbiano avuto la possibilità di godersi DOOM Eternal.”

Doom Eternal è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia. Nella nostra recensione abbiamo scritto che “Doom Eternal rappresenta il ritorno in grande stile dello Slayer, e porta con sé un gunplay ancora più frenetico ed esaltante rispetto al reboot del 2016. Se siete dei fan della serie o in generale degli shooter in prima persona, Doom Eternal è un gioco che non potete affatto permettervi di perdere.”