Bethesda e id Software hanno annunciato la data di arrivo dell’update per PS5 e Xbox Series X/S di Doom Eternal.

L’aggiornamento arriverà su Xbox Series X|S e PlayStation 5 il 29 giugno, ed ottimizza il titolo per le console di nuova generazione, offrendo grafica e prestazioni migliorate, supporto al Ray tracing, risoluzione 4K a 60 frame per secondo o un’opzionale modalità a 120 FPS. L’aggiornamento next-gen arriverà anche su PC con ray-tracing sulle macchine compatibili e altro ancora.

Di seguito potete trovare un riepilogo del framerate, risoluzione e modalità grafiche di Doom Eternal su PS5, Xbox Series X/S:

Xbox Series X

  • Performance Mode: 1800p – 120 FPS
  • Balanced Mode: 2160p – 60 FPS
  • Ray Tracing Mode: 1800p – 60 FPS

Xbox Series S

  • Performance Mode: 1080p – 120 FPS
  • Balanced Mode: 1440p – 60 FPS
  • Ray Tracing Mode: Non disponibile

PlayStation 5

  • Performance Mode: 1584p – 120 FPS
  • Balanced Mode: 2160p – 60 FPS
  • Ray Tracing Mode: 1800p – 60 FPS

PC

  • Ray Tracing Mode: disponibilità e prestazioni secondo l’hardware PC

Tutte le modalità sono dotate di ridimensionamento dinamico della risoluzione. Modalità bilanciata e prestazioni non disponibili con Ray Tracing. La modalità Performance richiede un display compatibile a 120hz. La modalità bilanciata richiede un display compatibile con 4K.

Doom Eternal è disponibile su PC, PS4, Nintendo Switch, Xbox One e Google Stadia.