L’anno è ormai finito, e la maggior parte dell’industria dei videogiochi ha pubblicato sui propri profili social un messaggio di fine anno. Id Software, che ha rilasciato lo stellare DOOM Eternal all’inizio di quest’anno, ha diffuso una lettera di fine anno per la sua community, ringraziata per il supporto.

In questo messaggio, firmato dal team, si parla delle sfide dello sviluppo remoto a causa della pandemia di COVID-19, dell’espansione The Ancient Gods – Parte 1 recentemente pubblicata e del recente porting su Nintendo Switch di Panic Button.

Lo studio ha anche delineato i suoi piani per il prossimo anno. Oltre agli aggiornamenti per PS5 e Xbox Series X/S e alle espansioni per Switch promessi, ci saranno anche “aggiunte e miglioramenti generali”. BattleMode riceverà nuove mappe e demoni giocabili insieme a una struttura competitiva “rinnovata”. Sta arrivando anche la modalità Invasione, e The Ancient Gods – Parte 2 promette di dare un “culmine epico” alla storia iniziata in Doom 2016.

DOOM Eternal è attualmente disponibile per Xbox One, PS4, PC, Nintendo Switch e Google Stadia.