GamingTalker è alla ricerca di collaboratori per le notizie, per saperne di più visita questa pagina!

Il framerate nei videogiochi, soprattutto negli sparatutto, è sempre stato essenziale: di solito, chi possiede un hardware non molto potente tende ad abbassare le impostazioni grafiche per ottenere il massimo possibile.

In Doom Eternal per PC, invece, se si ha il giusto hardware è possibile anche raggiungere i 1000 FPS. A dirlo è Billy Kahn, il lead software programmer di id Software che ha lavorato sul rinnovato motore grafico id Tech 7. Stando alle sue parole, il software è stato potenziato a dovere per il nuovo titolo della serie di Doom, che ora riesce a generare esplosioni molto più grandi e degli effetti particellari molto più realistici.

“Su id Tech 6, il massimo framerate era di 250 FPS,” ha detto nel video. “Questo gioco, con i componenti giusti, può raggiungere anche i 1000 FPS. Questo è il nostro massimo.”

“E non c’è un limite superiore,” ha continuato. “Ho avuto dei PC che abbiamo costruito solo per provare il gioco, e in alcune scene abbiamo registrato i 400 frame al secondo. Con gli attuali monitor a 144hz, e anche quelli nuovi ancora più superiori, in futuro sarà possibile avere opportunità magnifiche per portare al massimo quell’hardware.”

Doom Eternal arriverà il 20 marzo su PC, PS4 e Xbox One. Qui sotto potete trovare il video completo confezionato da IGN.