Fan di Dota 2, sappiate che la vostra settimana è iniziata alla grande.

Netflix e Valve hanno annunciato oggi pomeriggio che la serie anime Dota: Dragon’s Blood, basata sull’universo del MOBA della compagnia di Steam, riceverà una seconda stagione. L’annuncio è arrivato con un messaggio pubblicato su Twitter, in cui Valve ha scritto: “Book 2 è in arrivo! La seconda stagione di DOTA: Dragon’s Blood è in lavorazione”.

Come da tweet, che potete vedere qui sotto, la seconda stagione della serie si chiamerà Book II. Questo è, però, tutto quello che sappiamo al momento. Non ci sono dettagli su che cosa potrebbe essere incluso in questo futuro show, ma per i fan del MOBA è già qualcosa, decisamente.

La prima stagione, rilasciata su Netflix poco meno di un mese fa, il 25 marzo, racconta le avventure del “combattuto, ma coraggioso, Cavaliere del Drago” Davion che deve attingere al potere del “drago dentro di sé per fermare un demone mortale”.

Intanto, Netflix ha anche annunciato che il documentario “Free to Play“, visibile gratuitamente su YouTube, è ora disponibile sulla sua piattaforma di streaming. Il film è stato prodotto da Valve durante il The International del 2011, il primo torneo di DOTA 2 dal valore di un milione di dollari. Il documentario segue il viaggio di tre giocatori professionisti, Danil ‘Dendi’ Ishutin, Benedict Lim ‘hyhy’ Han Yong, e Clinton ‘Fear’ Loomis, che raccontano le loro esperienze, e i loro alti e bassi.