Come notato da alcuni giocatori nelle ultime ore, Square Enix ha smesso di vendere Dragon Quest 11: Echi di un’Era Perduta su PlayStation Store e Steam per fare in modo che i nuovi consumatori possano acquistare solamente solo Dragon Quest 11 S: Echi di un’Era Perduta – Definitive Edition, rilasciato proprio questa settimana.

La versione digitale per PS4 di Dragon Quest 11 “non è disponibile per l’acquisto” dal PlayStation Store, mentre la versione per PC è “non in elenco nel negozio Steam e non apparirà nella ricerca”. Infatti, se non si possiede il link diretto alla pagina del negozio di Valve non sarà possibile trovare il gioco nello store, ma in ogni caso non si potrà comprare siccome viene mostrato un messaggio che dice: “Questa versione di DRAGON QUEST XI: Echi di un’era perduta – Edition of Light digitale non è più disponibile. Dai un’occhiata alla nuova DRAGON QUEST XI S: Echi di un’era perduta – Edizione definitiva.”

Per molti aspetti, la Definitive Edition è un grande passo avanti rispetto alla versione precedente. Ci sono nuove funzionalità utili, come la particolare modalità 2D, una colonna sonora realizzata da un’orchestra e un’opzione per velocizzare ancora di più le battaglie. La grafica, però, non è delle migliori rispetto al gioco originale, e questo non è piaciuto ad alcuni fan.

Come affermato in precedenza da Square Enix, la Definitive Edition è “un port della versione per Nintendo Switch, quindi la grafica non è la stessa dell’originale Dragon Quest XI per PlayStation 4. Si noti, tuttavia, che la risoluzione e la frequenza dei fotogrammi sono almeno altrettanto buone di quelle della [versione originale].”

Chi ha il gioco non dovrebbe avere nessun problema nel giocarlo, perché in quel caso sarebbe ancora peggio.