GamingTalker è alla ricerca di collaboratori, per saperne di più visita questa pagina!

Sin da prima dal lancio, lo studio inglese Media Molecule ha sempre voluto introdurre in Dreams il supporto al PS VR. Inizialmente si pensava che sarebbe arrivato al day one dopo l’uscita dalla fase di accesso anticipato, ma i giocatori aspettano da mesi l’aggiornamento dedicato.

Alla fine della nuova livestream DreamsCon, lo studio ha finalmente annunciato una data di uscita dell’update che introdurrà il supporto al PS VR. Questo aggiornamento sarà disponibile su PlayStation 4 dal 22 luglio, e sarà scaricabile gratuitamente una volta che i server di Sony riceveranno la patch.

In DreamShaping ci saranno nuovi tutorial, e il posto migliore dove iniziare sarà Migliori Pratiche How To. Parlando della modalità Crea in VR, se si hanno i PS Move l’esperienza diventerà ancora più immersiva del normale. Ovviamente non sarà necessario avere un VR per creare una mappa per il PS VR, e anche per gli utenti non interessati ci saranno novità, tra cui dei nuovi gadget e una serie di funzionalità di accessibilità come comfort mode, cielo statico e molto altro ancora.

Media Molecule ha anche creato una serie esperienze differenti, da giochi come Box Blaster a Box Gallery. La community potrà scegliere se il contenuto è giocabile in VR o no, e i contenuti UGC chiederanno dai giocatori una valutazione del comfort.

Dreams è disponibile su PS4.

Fonte: PS Blog