Se giocare 500 ore per completare il gioco al 100% non vi spaventa, sappiate che ci sarà molto da aspettarsi dopo il lancio di Dying Light 2. In modo simile al primo gioco della serie, Techland supporterà il titolo per ben cinque anni con aggiornamenti gratuiti, DLC e contenuti inediti.

L’annuncio è arrivato da Sheri Kryeziu, Influencer Lead di Techland, che ha dato la notizia nelle scorse ore su Twitter. Secondo Kryeziu i fan di Dying Light 2 possono aspettarsi “più DLC della storia, più eventi, più luoghi da visitare e più oggetti in-game” dopo il lancio previsto per il 4 febbraio.

Kryeziu ha aggiunto che questo impegno a mantenere il gioco fresco e a mettere “i giocatori al primo posto” è stato “uno dei motivi principali” per cui ha deciso di entrare in Techland.

Dying Light 2 sarà disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch il 4 febbraio. Questa settimana abbiamo potuto vedere il gioco in azione su console, e sembra che Techland abbia fatto davvero un ottimo lavoro.