Attraverso un comunicato stampa, Techland ha fatto sapere, senza troppe sorprese, che offrirà un aggiornamento gratuito alle versioni PS5 e Xbox Series X/S di Dying Light 2 per chi comprerà il gioco su PS4 e Xbox One.

Oltre agli upgrade gratuiti, lo studio ha nuovamente confermato che il cross-play nella modalità co-op non sarà disponibile al lancio. Techland non ha fornito una finestra di arrivo per il sistema, ma potrebbero volerci delle settimane prima di poter giocare assieme ad altri utenti su piattaforme diverse. Il cross-play tra Steam ed Epic Games Store, invece, sarà attivo sin dall’uscita del gioco. Il team ha ricordato che Dying Light 2 riceverà un importante supporto post-lancio con contenuti gratuiti e DLC.

Ci sono anche nuovi dettagli sulla modalità cooperativa di Dying Light. Al di fuori del prologo il gioco sarà interamente giocabile in co-op, anche il finale. Tutti gli ospiti delle sessioni di gioco potranno conservare gli strumenti ottenuti e i progressi effettuati, e tutti i giocatori potranno fare scelte importanti tramite votazione, anche se la decisione finale spetterà all’host della sessione.

Dying Light 2 sarà disponibile su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S il 4 febbraio, mentre la versione Switch arriverà più tardi. Di seguito potete dare un’occhiata ad un nuovo trailer del gioco che rivela le due modalità grafiche disponibili nella versione PS5, Performance Mode e Quality Mode.