Mentre attendiamo di vedere il gioco nuovamente in azione la prossima settimana, Techland ha rivelato su Twitter il numero di ore che dovremo impiegare per completare del tutto Dying Light 2.

Se la storia principale ha una durata di almeno 20 ore e per “godersi il gioco” bisognerà giocare dalle 40 alle 60 ore, per arrivare a completare al 100% la nuova avventura zombie di Techland ci vorranno “almeno 500 ore“. In un tweet pubblicato ieri pomeriggio lo studio polacco compara questo elevato tempo di gioco con il numero di ore che ci vorrebbero per raggiungere a piedi Madrid partendo da Varsavia (534, apparentemente).

A seguito di alcune domande e polemiche dei giocatori, Techland ha chiarito ben due volte che le 500 ore si riferiscono al completare completamente Dying Light 2 e non ad una sola parte. “Nota: stiamo parlando di circa il 100% di tasso di completamento. La maggior parte dei giocatori che giocheranno per la storia e le missioni secondarie saranno in grado di completare il gioco più velocemente, ma sarà comunque un’esperienza solida,” ha detto.

“Aggiornamento: 500 ore si riferiscono al completamento del gioco – finire tutte le missioni, i finali ed esplorare ogni parte del mondo,” ha aggiunto. “Un giocatore normale dovrebbe finire la storia, le missioni secondarie e fare un bel po’ di esplorazione in meno di 100 ore, quindi non preoccupatevi!”

Dying Light 2 uscirà su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch il 4 febbraio 2022. Questa settimana Techland ha rivelato nuovi dettagli sul parkour e sul combattimento.