Tutti i possessori di Dying Light possono ora aggiornare gratuitamente la propria copia alla Enhanced Edition. Ad annunciarlo è lo studio polacco Techland in un tweet pubblicato oggi pomeriggio sull’account Twitter ufficiale del franchise.

Secondo Techland chi possiede la Standard Edition del titolo survival potrà passare alla Enhanced Edition senza alcun costo aggiuntivo. Dying Light: Enhanced Edition include dei contenuti aggiuntivi che, fino ad oggi, erano solo inclusi in questa edizione oppure acquistabili separatamente.

“A partire da oggi, ogni giocatore che possiede la Standard Edition di Dying Light riceverà automaticamente l’aggiornamento all’Enhanced Edition,” ha scritto Techland.

Per passare a Dying Light: Enhanced Edition, chi possiede l’edizione standard dovrà avviare il gioco e selezionare l’opzione “Pacchetti DLC”. A quel punto sarà possibile riscattare gratuitamente i cinque DLC precedentemente a pagamento.

Rilasciata nel 2016, la Enhanced Edition di Dying Light aggiunge un pacchetto chiamato The Following, ma include anche altri quattro piccoli DLC rilasciati in precedenza. Ecco quali sono i DLC di Dying Light: Enhanced Edition:

  • Dying Light: The Following
  • The Bozak Horde
  • Crash Test Skin Pack
  • Ultimate Survivor Bundle
  • Cuisine & Cargo

Dying Light è disponibile su Nintendo Switch, PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S.