Electronic Arts potrebbe annunciare un nuovo gioco di una nota IP all’EA Play del 22 luglio: a dirlo è il giornalista Jeff Grubb di GamesBeat.

In una livestream tenutasi questo venerdì, Grubb ha affermato che il titolo non annunciato di EA di cui ha discusso qualche tempo fa sarà rivelato al mondo proprio all’evento del mese prossimo. Grubb aveva dichiarato in precedenza che EA Motive stava lavorando al revival di una “nota IP”. “Penso che sarete felici,” aveva detto. Questo martedì ne ha ulteriormente parlando dicendo, molto semplicemente: “Lo vedremo… se non saremo morti prima.”

Per chi non lo sapesse, EA Motive ha avuto a che fare con alcuni cambiamenti interni a seguito dell’uscita di Star Wars Squadrons lo scorso anno. Il general manager Patrick Klaus aveva detto ad ottobre che la nuova missione dello studio era quella di creare giochi che “permettono ai giocatori di creare, sperimentare, vivere e condividere le loro storie uniche”.

“Oltre a Star Wars: Squadrons, stiamo anche lavorando a diversi progetti non ancora annunciati. L’innovazione è dura, ma è anche entusiasmante e stimolante,” aveva aggiunto nella sua dichiarazione.

Non è chiaro quale sia l’IP di cui Grubb sta parlando, ma molti pensano ad un ritorno in grande stile di Dead Space. La serie survival horror è scomparsa dalle scene dopo la chiusura di Visceral diversi anni fa, ma è possibile che possa tornare, questa volta nelle mani di Motive.