Electronic Arts ha annunciato oggi pomeriggio di avere completato in maniera ufficiale la sua acquisizione di Codemasters, dopo la conferma da parte del Registrar of Companies of England and Wales.

L’acquisizione valuta Codemasters a circa 1.2 miliardi di dollari. La combinazione di Electronic Arts e Codemasters segna una nuova ed emozionante era nell’intrattenimento dei giochi di corse. L’unione di due delle organizzazioni di sviluppo e pubblicazione di giochi più appassionate, creative e talentuose del settore consentirà un’ulteriore crescita e un successo continuo per una serie di marchi di corse più potenti e popolari al mondo, tra cui Formula 1, Need for Speed, DIRT, DiRT Rally/WRC, GRID, Project CARS, Real Racing e altri.

“Questo è l’inizio di una nuova ed emozionante era per i giochi e i contenuti di corse, poiché riuniamo i team di talento di Electronic Arts e Codemasters”, ha detto il CEO Andrew Wilson in un comunicato stampa.

“Il fandom delle corse continua a crescere in tutto il mondo, e i franchise nel nostro portfolio combinato ci permetteranno di creare nuove esperienze innovative e portare più giocatori nell’emozione delle auto e degli sport motoristici. I nostri team saranno una potenza globale nell’intrattenimento delle corse, con giochi incredibili per i giocatori su ogni piattaforma, e non vediamo l’ora di iniziare”.

Il CEO di Codemasters Frank Sagnier ha aggiunto: “Oggi è una pietra miliare nella storia di Codemasters, e un giorno emozionante per i nostri dipendenti e giocatori. La partnership con EA permetterà ai nostri team di portare i nostri acclamati franchise a nuove altezze e di raggiungere un enorme pubblico globale attraverso la loro rete di giocatori. Insieme possiamo ridefinire il panorama dei giochi di corse per creare esperienze ancora più avvincenti per gli appassionati di corse in tutto il mondo”.

Cosa ne pensate?