La nota rivista americana Time ha pubblicato sul suo sito un articolo dedicato ai migliori videogiochi della prima metà del 2020, e nonostante ci sia qualche titolo assolutamente previsto, non mancano le sorprese.

Questo elenco, visibile nel paragrafo qui sotto, contiene giochi di diversi generi, dagli sparatutto ai platform 2D di ottimo successo, e questi titoli sarebbero quelli che, secondo la redazione, sono stati i più significativi per i primi mesi di un anno davvero difficile per tutti.

Vediamo la lista dei migliori videogiochi della prima metà del 2020 per il Time:

  • Doom Eternal
  • Half-Life: Alyx
  • Final Fantasy 7 Remake
  • The Last of Us Parte 2
  • Animal Crossing: New Horizons
  • Ghost of Tsushima
  • Carrion
  • Kentucky Route Zero TV Edition

In questa lista troviamo giochi tripla A come gli ottimi Doom Eternal, a cui abbiamo dato un 9 nella nostra recensione, The Last of Us Parte 2 di Naughty Dog e anche Final Fantasy 7 Remake. Un’altra esclusiva PlayStation è Ghost of Tsushima, mentre non manca Animal Crossing: New Horizons.

Gli ultimi due posti dell’elenco sono riservati ad alcune produzioni indie che si sono distinte, ovvero il più recente Carrion, che ha venduto 200mila copie in pochissimi giorni, e Kentucky Route Zero TV Edition.

Fonte: TIME