Eidos Montreal, lo studio di Square Enix dietro a titoli come i recenti Shadow of the Tomb Raider e Marvel’s Guardians of the Galaxy, ha annunciato che la sua settimana lavorativa durerà ora quattro giorni.

Secondo lo studio, che ha pubblicato un lungo comunicato sul proprio sito dando la notizia, si tratta di una mossa che si spera vada ad aumentare la produttività e il benessere dei dipendenti. I vertici della compagnia hanno spiegato che dalle prossime settimane chiuderà gli studi di Montreal e Sherbrooke ogni venerdì, passando da una settimana lavorativa di 40 ore ad una di 32 ore “senza cambiare le condizioni lavorative attive o i salari”.

“L’idea non è quella di condensare le ore di lavoro in quattro giorni, ma piuttosto di rivedere i nostri modi di fare le cose e il nostro tempo con l’obiettivo di lavorare meglio“, ha detto il capo di Eidos Montreal, David Anfossi. L’obiettivo finale è quello di “ridurre il tempo al lavoro, ma aumentare la qualità di questo tempo investito” aumentando la “produttività e il benessere dei nostri dipendenti”.

“Con i vari progetti pilota in tutto il mondo, sia in Islanda che nella pubblica amministrazione o in altre aziende che operano nei settori tecnologici, i risultati sono conclusivi”, ha aggiunto Anfossi. “Siamo convinti che questa rinnovata gestione dell’orario di lavoro contribuirà a coltivare la creatività e la motivazione dei team, diventando un vero e proprio motore di innovazione e performance”.

Cosa ne pensate?