In queste settimane ci sono relativamente poche notizie su Elden Ring. FromSoftware sembra essere altamente impegnata nello sviluppo del suo prossimo souls-like, ed oltre a rilasciare artwork settimanalmente non si sbilancia troppo su nuovi dettagli.

In occasione del Tokyo Game Show 2021 il sito Famitsu ha però avuto la possibilità di parlare con il producer Yasuhiro Kitao, e da questa breve discussione sono emerse informazioni sulla mappa del gioco. Dopo aver confermato che lo sviluppo procede bene, Kitao ha detto che la struttura della mappa di Elden Ring è molto insolita: si potrà esplorare tutto ciò che si vuole e quando si vuole, ma ci dirà anche “quando saremo nei guai“. Si tratta di una dichiarazione decisamente interessante su cui però Kitao non ha commentato ulteriormente.

Se avremo problemi nel farci strada nel grande mondo di Elden Ring, che secondo Hidetaka Miyazaki è stato creato per fornire un grande senso di scala ed “apertura”, potremo scoprire dei frammenti che, in sostanza, creeranno dei segnaposti sulla mappa. Questo renderà la navigazione decisamente più semplice.

Elden Ring uscirà su PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X/S il 21 gennaio 2022.