Di Elden Ring, il nuovo gioco di Hidetaka Miyazaki, director di Dark Souls e Bloodborne, non sappiamo nulla, ma i fan sono affamati di informazioni: in precedenza FromSoftware aveva confermato che il gioco era ancora vivo, ed ora si viene a scoprire che il niente di meno che fortunato Phil Spencer, capo di Xbox, ha avuto la possibilità di giocarci.

In una nuova intervista rilasciata a GameSpot, Spencer ha dichiarato che “in realtà ne ha visto un po’di gioco e che ci ha anche giocato, senza però scendere troppo nei dettagli. “Essendo qualcuno che ha giocato a tutti i titoli di Miyazaki almeno negli ultimi dieci anni, questo è chiaramente il gioco più ambizioso che abbia mai realizzato, ha però aggiunto Spencer.

“Voglio dire, adoro i suoi giochi, ma vedendo alcune delle meccaniche su cui lui e il suo team stanno lavorando questa volta, dell’ambientazione, assieme ad un altro creatore in termini di storia posso dire che lo adoro.”

L’altro creatore menzionato da Spencer è, ovviamente, l’autore di Game of Thrones George R. R. Martin, che ha lavorato alla storia per il prossimo gioco open world. Secondo Spencer, Elden Ring rappresenta Miyazaki che “espande i suoi orizzonti”. Dice anche che lascia la stanza mentre Spencer gioca. “Penso che sia perché sono un cattivo giocatore, e poi quando torna abbiamo una conversazione su cosa ne penso”, ha concluso.

Elden Ring è in sviluppo per PC, PS4 e Xbox One.

Fonte: GameSpot