Nel corso di questo pomeriggio Binary Haze Interactive, Live Wire e Adglobe, hanno annunciato Ender Lilies: Quietus of the Knights, un Metroidvania dark fantasy in uscita su PC e console non ancora svelate nel corso di questo inverno.

Il titolo farà su PC il suo debutto su Steam, e in generale supporterà molte lingue, tra cui inglese, giapponese, francese, tedesco, spagnolo (Spagna), coreano, cinese (semplificato), italiano, portoghese (Brasile) e russo. Chi vorrà giocarlo nella nostra lingua, dunque, potrà farlo senza troppi problemi.

In Ender Lilies: Quietus of the Knights dovremo esplorare un mondo sovrannaturale con una musica di sottofondo creata dal gruppo musicale Mili, i cui crediti includono l’opening di Goblin Slayer, “Rightfully”, e altri franchise di anime come Ghost in the Shell. Il gruppo ha creato brani per rhythm games apprezzati da milioni di persone, da “Chocological” e altri quattro per Cytus a “Night Point Eight” e altri 18 per Deemo.

Lily, l’ultima sacerdotessa sopravvissuta in una terra devastata da una pioggia infinita e opprimente che trasforma persone non morte, si risveglia in una chiesa senza alcun ricordo degli eventi recenti. Mentre esplora oltre la relativa sicurezza del santuario, Lily evocherà gli spiriti dei non morti purificati per proteggerla in un viaggio alla ricerca della fonte della pioggia che trasforma la sua casa in un’ombra infestata di se stessa.

Cosa ne pensate di questo titolo? Ender Lilies: Quietus of the Knights uscirà su PC e console in inverno.

Fonte: Gematsu