Come ci si aspettava ormai da qualche settimana, gli organizzatori dell’EVO 2020, la nuova edizione del torneo di giochi picchiaduro più importante dell’anno, hanno scelto di cancellare definitivamente la fiera a causa della pandemia di nuovo Coronavirus (COVID-19).

In una nota pubblicata sul profilo Twitter ufficiale, gli organizzatori hanno dichiarato che tutti i biglietti saranno rimborsati, e che ci sono già dei piani per un evento digitale. Maggiori dettagli, però, arriveranno presto, probabilmente nelle prossime settimane. Di seguito, il comunicato rilasciato sul social network:

“A causa del COVID-19, abbiamo intenzione di cancellare l’EVO 2020 a Mandalay Bay e di rimborsare tutti i biglietti già acquistati. Per mantenere lo spirito dell’Evo, realizzeremo un evento online in estate. Maggiori informazioni arriveranno presto. La salute e il benessere della nostra community è la nostra priorità principale. Ci auguriamo che tutti stiano al sicuro in questo tempo difficile.”

L’EVO 2020 si sarebbe dovuto tenere a Las Vegas dal 31 luglio al 2 agosto 2020.

Fonte: EVO