Di Fatal Frame, serie conosciuta anche come Project Zero, non si sente parlare da molto tempo, più precisamente da quando venne rilasciato nel 2015 Project Zero: Maiden of Black Water per Wii U.

Ora, il producer Keisuke Kikuchi ha espresso il suo interesse verso la possibile realizzazione di un nuovo capitolo per Nintendo Switch. Kikuchi attualmente sta lavorando sull’RPG di Fairy Tail, ma a Nintendo Everything ha dichiarato che proverebbe volentieri a far rinascere l’IP horror di Koei Tecmo.

“Sì, vorrei fare un Fatal Frame per Switch,” ha detto. “Penso che sarebbe molto divertente giocare con la console in modalità portatile e muoversi dappertutto.”

KIkuchi ha anche accennato un’ulteriore IP su cui ha lavorato, Deception, ed ha affermato di avere sempre molte idee. Kikuchi è anche molto felice del fatto che siano in tanti a chiedere di Fatal Frame.

 

Fonte: Nintendo Everything