Square Enix ha pubblicato oggi i risultati finanziari dell’anno fiscale terminato il 31 marzo 2022, e Final Fantasy 14 ha spinto in alto i guadagni dell’azienda giapponese.

La divisione del gaming ha incassato 2.2 miliardi di dollari negli ultimi dodici mesi, con 457 milioni di dollari del totale che si sono trasformati in veri guadagni. I guadagni del Gruppo sono aumentati del 9.8% a 2.8 miliardi di dollari, con l’utile operativo che è cresciuto del 25.5% rispetto allo scorso anno a 459 milioni di dollari.

Gli incassi di Square Enix Games sono saliti grazie ad un importante contributo di Endwalker, l’ultima espansione di Final Fantasy 14 pubblicata a dicembre. L’MMORPG guidato da Naoki Yoshida ha anche portato ad un notevole aumento dei giocatori con un abbonamento attivo nel settore degli MMO di Square Enix.

Inoltre, durante una riunione con gli azionisti (via David Gibson), Square Enix ha fatto sapere che farà degli annunci riguardanti il 35esimo anniversario di Final Fantasy molto presto.

Secondo quanto riportato, Square Enix intende pubblicare diversi nuovi giochi quest’anno, ma i suoi piani sono incentrati sul suo franchise di più alto profilo. A detta di Gibson dobbiamo aspettarci notizie sui piani per il 35esimo anniversario di Final Fantasy questo mese o a giugno. Inoltre, sembra che presto arriverà un nuovo trailer di Final Fantasy 16, titolo su cui Square Enix ha riposto grandi aspettative.

Square Enix ha recentemente aperto un sito dedicato al 35esimo anniversario di Final Fantasy, anche se da qua non apprendiamo molte novità sul futuro della serie.