Questa mattina è stato reso noto che Kentaro Miura, autore del leggendario manga Berserk, ci ha lasciato lo scorso 6 maggio all’età di 54 anni a causa di una dissezione aortica acuta. E in sua memoria, la community videoludica gli sta già rendendo omaggio.

Nelle scorse ore, centinaia di giocatori di Final Fantasy 14 hanno scelto di onorare questo autore giapponese. Come testimoniato da tantissime immagini e video diffusi in rete, molti si sono ritrovati a Ul’dah, con altri che si sono uniti a Limsa Lominsa. Arrivati in alcuni determinati punti di ritrovo, i giocatori sono passati alla classe Dark Knight, molto ispirata a Berserk, ed hanno infilzato le spade nel terreno.

I giocatori di server come Balmung, Cactuar, Leviathan e Midgardsormr hanno partecipato a questa iniziativa, e a quanto pare sono stati talmente tanti che in alcuni punti del mondo di gioco c’erano problemi di caricamento.

Si tratta di un impressionante tributo a Miura, uno degli autori di manga più popolari al mondo. Mancherà a tutti i fan di Berserk e non, e anche ai giocatori di Final Fantasy 14.