Secondo quanto riportato dall’utente di Twitter aitaikimochi, il level designer di Final Fantasy 7 Remake, Hioki, ha recentemente affermato che Square Enix pianificava di includere nel gioco finale un livello speciale dedicato a Tifa, poi non incluso nella versione distribuita al pubblico.

La missione, a quanto pare, doveva svolgersi dopo la separazione di Tifa da Cloud presso il reattore del Settore 5. I giocatori avrebbero dovuto controllare Tifa intorno al capitolo 7 o 8, e si connette tutto al motivo per cui si è diretta alla villa di Don Corneo.

“Il concept del livello era quello di mostrare l’inizio della tragedia che si sarebbe svolta con la plate del Settore 7 e mostrare anche il fascino di Tifa mentre assume il ruolo di un’eroina,” scrive Audrey.

Qui, Jessie avrebbe dovuto informare Tifa sui presunti piani devastanti riguardanti la plate del Settore 7. Ci sarebbero anche dovute essere attività sospette nei bassifondi, e a quel punto il giocatore si sarebbe chiesto che cosa sta succedendo esattamente. La seconda parte dello scenario mostrerebbe il fascino di Tifa mentre raffigura i suoi pensieri sui suoi amici e Cloud, la sua forza di eroina, il suo coraggio, gentilezza e stile.

La terza parte dello scenario avrebbe portato a mostrare di più su Marle, Marlene, Jessie, Biggs e Wedge e anche sul loro fascino. Avrebbe anche toccato il dubbio e il disagio di Tifa per la scomparsa di Cloud.

Final Fantasy 7 Remake è stato rilasciato per PS4 nell’aprile 2020, ed è il primo capitolo di un progetto in più parti, con lo sviluppo di Final Fantasy 7 Remake Parte 2 già in corso.