Allo State of Play della scorsa notte non è mancato First Class Trouble, un interessante gioco investigativo in arrivo prossimamente su PlayStation.

Con un trailer “Developer Tour”, dove gli sviluppatori ci hanno parlato più nel dettaglio del titolo, Versus Evil e Invisible Walls hanno annunciato che First Class Trouble sarà disponibile su PS4 e PS5 dal 2 novembre. Questo sarà inoltre uno dei quattro giochi offerti gratuitamente col PS Plus a novembre.

First Class Trouble è un gioco di inganno, il che significa che la comunicazione con gli altri giocatori è fondamentale. Sfortunatamente, significa anche che non puoi fidarti di nessuno. E come funziona esattamente?

All’inizio di ogni partita viene assegnato in modo casuale il ruolo di Resident o Personoid. I Residents sono passeggeri umani e i Personoids sono assistenti ingegnerizzati meccanicamente la cui programmazione è stata sovrascritta. Sebbene tutti giochino insieme, ognuno avrà obiettivi diversi da completare a seconda del ruolo.

Per i Residents l’obiettivo principale è spegnere l’IA ribelle nel cuore di Alithea: per raggiungere il C.A.I.N. ci sarà bisogno di raccogliere tre chiavi magnetiche per poi passare al livello successivo più in profondità all’interno della nave.

Per i Personoid l’obiettivo principale è semplice: impedire ai Residents di avere successo a tutti i costi. Ciò significa mentire, ingannare e infine liberare la nave dagli umani.

First Class Trouble è già disponibile su PC.