In un post pubblicato sul sito ufficiale del gioco, Sports Interactive ha annunciato che Football Manager 2021 è stato rinviato a causa dell’impatto dirompente del COVID-19, il nuovo Coronavirus.

“Quello che posso confermare oggi è che, nonostante tutti i problemi del mondo, ci sarà un nuovo gioco di Football Manager rilasciato entro la fine dell’anno”, ha dichiarato il direttore dello studio Miles Jacobson. “Arriverà un po’più tardi di quanto inizialmente previsto, ma avranno set di funzionalità eccezionalmente forti… anche se diversi da quelli su cui eravamo accordati a gennaio quando ho completato il mio set ‘dream feature’.”

Considerando che le ultime cinque edizioni della serie manageriale di calcio sono state tutte lanciate a novembre, è sicuro supporre che questo fosse il piano originale prima che la situazione attuale peggiorasse il tutto e costringesse il rinvio.

“Ci è voluto uno sforzo monumentale per renderlo possibile”, ha detto Jacobson. “La flessibilità che il team ha dimostrato in questo periodo è stata incredibile; abbiamo cambiato scopo, con alti e bassi, su base quasi settimanale (e spesso a causa di cambiamenti nelle circostanze personali). Sono fermamente convinto che apprezzerete tutti i miglioramenti e le nuove funzionalità di quest’anno. Per noi, aver creato i giochi che pubblicheremo entro la fine dell’anno durante una pandemia globale è qualcos’altro di cui sono molto orgoglioso”.

Football Manager 2021 uscirà nel 2020 su PC.

Fonte: Sports Interactive