A quasi un anno e mezzo di distanza dalla rimozione dall’App Store, Fortnite sta per tornare su iOS, anche se non sarà accessibile come prima.

Nvidia ha infatti annunciato che, a partire dalla prossima settimana, Fortnite sarà disponibile nel catalogo del servizio di cloud gaming GeForce Now come beta chiusa su iOS. Per giocare a Fortnite i fortunati, che possono provare ad iscriversi qui, dovranno utilizzare il browser Safari, e non saranno obbligati a scaricare il gioco sul loro dispositivo. Questa beta sarà successivamente disponibile su Android.

“Insieme all’incredibile team di Epic Games, abbiamo lavorato per abilitare una versione touch-friendly di Fortnite per mobile disponibile attraverso il cloud. Mentre i giochi per PC nella libreria di GeForce Now sono sperimentati al meglio su mobile con un gamepad, l’introduzione di controlli touch realizzati dal team GeForce Now offre più opzioni ai giocatori, a partire da Fortnite,” ha detto Nvidia.

Se il ritorno di Fortnite su App Store sembra essere molto improbabile, nulla vieta ad Epic Games di rendere disponibile il suo gioco tramite una piattaforma di cloud gaming come GeForce Now. Mentre lo studio si sta appoggiando a servizi di terza parte, non è da escludere che possa pubblicare prossimamente una sua versione cloud di Fortnite.