Forza Horizon 5 sarà un gioco molto grande, anche per gli standard della serie. In un’intervista rilasciata ad Eurogamer, il game designer Mike Brown ha parlato delle nuove modalità di gioco e di quelle vecchie che riceveranno alcuni cambiamenti.

Parlando di nuovi contenuti, in Forza Horizon 5 ci saranno le Spedizioni. Brown le descrive come “una specie di… le chiamerei un punto culminante della campagna. Quindi è come uno di quegli eventi che per partecipare ci si deve prima preparare. Le Spedizioni vi vedranno esplorare una nuova area del mondo che probabilmente non avete ancora visto. Sono guidate da un personaggio che abbiamo visto nella demo – il suo nome è Ramiro, o Rami. Ed è messicano, ama il Messico, agisce come una sorta di guida turistica mentre siamo lì. Il suo personaggio è davvero entusiasta che l’Horizon Festival sia arrivato in Messico, e ci mostrerà tutte le cose incredibili che ci sono da vedere.”

“Ci offrono l’opportunità di mostrare molte delle cose davvero emozionanti che il gioco ha da offrire in un’esperienza curata e guidata dalla storia. Molte di queste cose possono accadere nel free-roam in modo naturale, mentre si esplora, ma questo offre un modo più curato per farlo. Alla fine di ogni spedizione si apre un nuovo sito del festival Horizon, e con questo si apre un carico di nuove gare,” dice Brown.

Forza_Horizon_5-06-16x9_WM_NightDrift

In Forza Horizon 5 ci sarà poi l’Horizon Open, un nuovo tipo di multiplayer “più inclusivo ed accessibile” rispetto a quello di Forza Horizon 4. “L’avventura classificata di Horizon 4 ha reso la vittoria super importante. Ha fatto sì che le persone volessero davvero, davvero vincere molto, e si arrabbiassero molto quando non ci riuscivano. Quindi stiamo cercando di affrontare questo equilibrio. Vincere è ancora ovviamente l’obiettivo, e ancora quello che si vuole fare, ma non è destinato ad essere l’essere tutto e la fine di tutto. Stiamo cercando di fare un’esperienza che sia più accogliente, divertente e coinvolgente senza, si spera, alcune delle frustrazioni che le persone hanno trovato in Forza Horizon 4,” ha continuato Brown.

Il Forzathon Live è sostituito da Horizon Arcade. Qui non si gareggia più in una modalità di gioco all’ora, ma ci saranno eventi pubblici comprendenti 12 modalità che sono disponibili in ogni momento nell’open-world. “L’attrito è davvero basso, si può guidare nell’area per partecipare, non ci sono schermate di caricamento, nessun menu o altro. Invece dell’unica modalità di gioco che avevamo in Forzathon Live, ora ci sono anche 12 diverse modalità di gioco, sono tutte intese come piccoli e divertenti minigiochi, e sono anche tutte collaborative,” ha spiegato.

“Quindi nessuno di loro è un caso del tipo, stiamo andando a scoprire chi è il miglior pilota – sono tutte cose che si può lavorare insieme come un gruppo per superare l’obiettivo. E non appena uno finisce, perché succedono in continuazione, il gruppo viene indirizzato a quello successivo. Si può semplicemente andare via e non partecipare se si vuole, ma il flusso naturale è che si resta insieme e si va in un altro, si saltella in giro per la mappa prendendo parte a questi diversi mini-giochi”.

Forza Horizon 5 uscirà su PC, Xbox One e Xbox Series X/S a novembre 2021.