Sucker Punch ha annunciato che la patch 2.18 di Ghost of Tsushima è l’ultimo aggiornamento del gioco dopo due anni.

Questo piccolo aggiornamento, che migliora la modalità Leggende e apporta fix di bug al singleplayer, rappresenta la fine del supporto post-lancio del titolo action. Sul sito PlayStation, Sucker Punch ha voluto ringraziare la community per il continuo supporto, affermando che continuerà a monitorare i feedback per i bug urgenti.

“Anche se al momento non stiamo lavorando attivamente a ulteriori patch, continueremo a monitorare i feedback sul subreddit Gotlegends gestito dalla community e i messaggi inviati a @SuckerPunchProd su Twitter per qualsiasi bug urgente o eventuali problematiche. Vogliamo ringraziare enormemente tutta la community per l’incredibile supporto e i feedback ricevuti dal momento del lancio,” ha detto Sucker Punch.

“Quando la modalità Leggende è stata pubblicata nell’ottobre del 2020, non ci saremmo mai aspettati di avere una community così attiva più di un anno e mezzo dopo, e non potremmo essere più riconoscenti nei confronti di tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo viaggio!”

Ghost of Tsushima è disponibile su PS4 e PS5. Questa settimana è stato rivelato chi si occuperà della sceneggiatura del film di PlayStation Productions.