Ghost of Tsushima è stato uno dei giochi più rilevanti, premiati e giocati dell’intero 2020, e si è trattato di un grande passo in avanti da parte di Sucker Punch che ci ha visto decisamente giusto con l’idea. E sembra che questa idea possa essere portata avanti per qualche tempo.

Secondo un nuovo annuncio di lavoro per un Combat Designer, Sucker Punch Productions svela di essere alla ricerca di uno sviluppatore che “deve aver giocato a Ghost of Tsushima e capire i suoi sistemi di combattimento di base”. Questa è un’indicazione abbastanza chiara che lo sviluppatore sta cercando di costruire qualcosa basato su tali sistemi, e con molta probabilità sarà un sequel di Ghost of Tsushima. Si potrebbe sempre pensare che sia qualcosa di nuovo con sistemi simili, ma non è molto probabile.

Dato l’enorme successo da parte di critica e giocatori di cui ha goduto Ghost of Tsushima, è un dato di fatto che Sony e Sucker Punch lavoreranno a un sequel. E anche se non è stato ufficialmente annunciato, questo annuncio di lavoro accende le speranze.

Fonte: Sucker Punch