Bethesda e Tango Gameworks hanno annunciato questo pomeriggio di aver rinviato Ghostwire Tokyo, il loro nuovo titolo per PC e PS5, ad inizio 2022.

Il gioco non aveva ancora una data di uscita, ma la finestra di lancio precedente parlava semplicemente del 2021. Ora, a causa di diversi problemi legati sempre alla pandemia di COVID-19, il team guidato dal noto game designer giapponese Shinji Mikami si è trovato a dover posticipare Ghostwire Tokyo per PC e PS5 al prossimo anno.

Abbiamo preso la decisione di rinviare il lancio di Ghostwire Tokyo all’inizio del 2022,” si legge nel messaggio pubblicato dall’account Twitter di Ghostwire Tokyo. “Vogliamo che il gioco arrivi nelle vostre mani il prima possibile per fare in modo che possiate provare la versione indimenticabile di una spaventosa Tokyo che abbiamo creato con tanto impegno. Allo stesso tempo siamo concentrati sul proteggere la salute di tutti noi a Tango. La nostra nuova finestra di lancio ci darà tempo per portare in vita il mondo di Ghostwire Tokyo come lo abbiamo sempre visto. Grazie per essere pazienti mentre lavoriamo per portarvi un’esperienza totalmente diversa dalle nostre precedenti. Non vediamo l’ora di mostrarvi di più nei prossimi mesi.”

Ghostwire Tokyo sarà disponibile su PC e PS5 ad inizio 2022.