Uno dei tre giochi per PS4 e PS5 offerti agli abbonati al PlayStation Plus a dicembre 2021 è Godfall: Challenger Edition, una nuova versione dell’hack and slash di Gearbox e Counterplay Games dello scorso anno.

Questa edizione consente ai giocatori di provare tre modalità endgame con l’ausilio di loot e abilità solitamente ottenibili verso la fine della storia. Questo permette di giocare ad una parte di Godfall al massimo livello, ma non tutti sono felici.

Molti abbonati al PS Plus hanno affermato che l’inclusione di questa versione va contro lo spirito del servizio Sony, che solitamente offre giochi completi. Alcuni sono arrivati persino a sospettare che la Challenger Edition sia una demo a pagamento dove, se ti è piaciuto il gioco, allora acquista la versione completa.

Un portavoce di Counterplay ha spiegato a Eurogamer che Godfall: Challenger Edition non è una versione di prova, bensì un’edizione con funzionalità e modalità limitate disponibile ad un prezzo più basso del gioco base. Questa edizione sarà gratuita la prossima settimana su Epic Games Store, e dopo costerà circa 15 euro.

La Challenger Edition di Godfall arriverà il 7 dicembre su PC, PS4 e PS5 e includerà le modalità Portatore di Luce, Pietre del Sogno e la Torre delle Prove Ascesa, giocabili anche assieme ai propri amici.